Le tue ricerche

Ricerca personalizzata

lunedì 22 novembre 2010

MENU' della VIGILIA VEGETARIANO

MENU' VIGILIA VEGETARIANO



Antipasto: Tartellette ai Carciofi - al formaggio - alla Ligure

Tartellette ai Carciofi
6 Uova

Pepe

Ricotta (375 grammi)

Pane grattugiato

Carciofi (9)

Sale

scalogno

Prezzemolo

Burro

Ricetta Tartellette ai Carciofi:Lavate per bene i carciofi e tagliateli a fette, metteteli poi in una padella e fateli rosolare leggermente con un po’ di burro. Aggiungete infine un po’ di sale e lasciate riposare.

Prendete poi i carciofi rimasti e scaldateli sino a quando non siano ben cotti, terminata la cottura scolateli per bene e fate riposare.

Ora mettete la ricotta in una ciotola, versateci le uova che avete a disposizione ed aggiungete i carciofi soffritti, un po’ di rosmarino ed il prezzemolo tritato. Amalgamate il tutto e mettete da parte.

Mettete un po’ di burro in 12 formine per tartellette, spolverate un po’ di pane grattugiato e versateci il preparato che avete realizzato. Infornate per una ventina di minuti mantenendo una temperatura di 190 gradi circa.

Infine prendete un piatto da portata, adagiate un po’ di insalata e metteteci sopra i carciofi tagliati a fette e le tartellette fumanti. Cospargete il tutto con un po’ di prezzemolo tritato e servite.

TARTELLETTE AL FORMAGGIO

Ingredienti per 4 persone:

200 g di formaggio roquefort,

150 g di pisellini novelli,

10 cl di latte,

2 uova,

1 noce di burro,

1 porro,

1 pizzico di noce moscata,

sale,

pepe.

Mondate il porro e tagliatelo a fettine sottili.
Fatelo appassire a fiamma bassa in un tegame con una noce di burro.

Unite i piselli, salate e pepate.

Cuocete per circa 20 minuti.

In una ciotola sbattete le uova con il latte, il sale e un pizzico di noce moscata.

Tagliate il formaggio a cubetti.

Suddividete i piselli sul fondo delle singole tartellette, copriteli con un cucchiaio di frullato d'uovo e sopra distribuite un po' di dadini di Roquefort.

Mettete in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 10 minuti e servitele ben calde


TARTINA ALLA LIGURE

Ingredienti:

formaggio sbrinz svizzero,

patè di olive,

olive snocciolate farcite,

pane a cassetta.

Tagliare una fetta di pane trasversalmente e ricavarne due fette triangolari.

Spalmare il paté di olive sulla tartina. Tagliare una fetta di Sbrinz delle dimensioni della tartina e dello spessore di una sottiletta e adagiarla sul paté. Guarnire con olive snocciolate tagliate a rondelle.


Primo: Risotto allo Champagne


RISOTTO ALLO CHAMPAGNE
(dosi per 4 persone)

300 gr. di Riso,
1 l. di brodo di verdura,
50 gr. di Burro,
due Scalogni,
500 ml. di Champagne,
50 gr. di formaggio Grana Padano,
sale q.b.

Ponete 20 gr. di burro in una casseruola dal fondo pesante e fatelo fondere dolcemente, unite quindi uno scalogno taliato a fettine sottili e cuocete a fiamma bassa fino a quando non sara' trasparente e quasi sfatto.
Alzate la fiamma, aggiungete il riso, e fatelo tostare mescolando senza interruzione per circa due minuti.
Unite 250 ml. di Champagne e senza smettere di mescolare, lasciatelo evaporare a fuoco alto.
Versate un mestolo di brodo bollente e portate a cottura aggiungendo altro brodo a mano a mano che viene assorbito.
Dopo circa una decina di minuti versate lo Champagne rimanente.
Togliete il risotto dal fuoco quando e' al dente, regolate di sale, unite il rimanente burro, il formaggio Grana Padano grattugiato, mescolate delicatamente, mettete il coperchio e lasciate mantecare per alcuni minuti e quindi servite a caldo.


Secondo: Polpettine varie (di Melanzane - di spinaci - di fagioli) accompagnate da salsa piccante



Polpette di melanzane
Ingredienti (per 6 persone):
1 kg di melanzane,
1 uovo intero e 2 tuorli,
100 gr di pane grattugiato,
100 g di pecorino grattugiato,
basilico,
peperoncino,
olio per friggere,
sale.
Preparazione: Tagliate le melanzane a fette, salatele e mettetele a sgocciolare per eliminare l'eventuale amaro. Lessatele in acqua salata, scolatele e tritatele. Mettetele in una terrina aggiungendo le uova, il formaggio, il pane grattugiato, il basilico e il peperoncino. Amalgamate bene e con il composto ottenuto, formate delle piccolo palline, che friggerete in abbondante olio bollente.

Polpette di spinaci
Ingredienii per 4 persone:
patata nø 2 medie,
300 g di spinaci (o erbette)
uova nø1,
20 g di burro,
un cucchiaio di trito di prezzemolo e aglio,
40 g di grana grattugiato,
2 cucchiai di pangrattato,
farina,
olio di oliva,
sale,
pepe.
Preparazione:
Lessate le patate con la buccia e pelatele solo dopo la cottura. Lessate anche gli spinaci, strizzateli, quindi passateli al setaccio insieme con le patate. Unite alla purea ottenuta I'uovo, il burro, il grana, il pangrattato, il trito di prezzemolo, sale, pepe e mescolate bene. Ricavate dal composto delle grosse polpette, appiattitele leggermente, passatele nella farina e infine friggetele in olio bollente. Man mano che sono pronte appoggiatele su carta assorbente da cucina affinchè perdano l'unto in eccesso. Servite subito.

Polpette Di Fagioli
Ingredienti
300 G Fagioli Rossi Secchi
1 Gambo Sedano
1 Cipolla
1 Carota
2 Foglie Alloro
2 Uova
50 G Formaggio Parmigiano
50 G Pangrattato
2 Cucchiai Olio D'oliva Extra-vergine
Sale
Pepe
Preparazione
Mettete a bagno i fagioli in acqua per qualche ora, in modo che si ammorbidiscano bene, quindi lessateli per un'ora e mezza con le verdure. Scolate i fagioli e passateli, unite i 2 tuorli d'uovo, il parmigiano e metà del pangrattato, sale e pepe. Amalgamate con cura e, se l'impasto risulterà troppo molle, aggiungete altro parmigiano e pangrattato. Lavorate con le mani delle polpettine, schiacciatele, passatele quindi negli albumi, lasciandovele per qualche minuto, e poi nel pangrattato facendolo aderire bene; a questo punto friggetele nell'olio ben caldo.

Salsa piccante

Ingredienti
8 pomodori maturi -
4 peperoncini rossi -
1 spicchio di cipolla bianca -
sale
Preparazione
Tagliate a pezzetti tutte le verdure, precedentemente mondate, e miscelate accuratamente tutti gli ingredienti con un robot da cucina o con un frullatore ad immersione, fino ad ottenere una salsa omogenea.


Contorno: Fritto alla romana + Insalata mista


Fritto alla Romana


Ingredienti:

Carciofi 2

Broccolo romano 1

Mele 2

Ricotta 300 gr

Patate medie 2

Olio di semi per friggere q.b.

Pastella q.b.

Per la pastella

Uova 2

Farina 1 tazza

Acqua minerale 1 tazza

Sale q.b.

Olio extra vergine q.b.

Preparazione:

Fate cuocere per 3-4 minuti le cime dei broccoli in acqua bollente. Prima di pulire i carciofi preparate una ciotola con acqua e limone per evitare che anneriscano. Pulite i carciofi tagliando il gambo, le foglie esterne e la punta, tagliateli a fette dello spessore di ½ centimetro. Sbucciare le patate e tagliatele a rondelle alte ½ centimetro altrimenti non cuociono. Tagliate la ricotta a fette anche dello spessore di un cm. Sbucciate la mela e tagliatela a fette come per le altre verdure. Preparate la pastella Ponete una padella piuttosto capiente sul fuoco, aggiungete l’olio per friggere, nel frattempo immergete tutti gli ingredienti nella pastella e friggete.

INSALATA MISTA ALL'ITALIANA

Per 4 persone:

1 lattuga

1 mazzetto di rucola

1 cespo di radicchio rosso

mezzo cespo di insalata riccia

un mazzetto di ravanelli

2 cucchiai di olio di oliva

un cucchiaio di aceto

o di succo di limone

un cucchiaino di aceto balsamico

sale, un pizzico.

Lavare bene tutte le insalate, togliendo le parti dure e le foglie meno belle. Lasciate intere le foglie più piccole e riducete le grandi. Versate le foglie asciugate nell'insalatiera e mescolatele tra loro. Unite i ravanelli puliti e ridotti a fettine. Condite l'insalata con aceto o limone, sale e poi l'olio.

Dolce: Tronchetto di Natale
Tronchetto di Natale


Ingredienti:

1 pacchetto di biscotti Petit da 250 grammi, 1 panetto di burro da 125 grammi, 1 confezione di cacao amaro da 80 grammi, Cioccolato in scaglie (meglio se fondente) Caffè e latte q.b., 100 gr. di nocciole, 2 bustine di vanillina, 1 uovo intero, Glassa al cioccolato

Preparazione:

Tritate i biscotti e aggiungete tutti gli ingredienti. L'impasto dovrà risultare piuttosto consistente. Dategli la forma di un tronchetto d'albero e passateci la glassa al cioccolato. Per rendere perfetto il tronchetto prendete una forchetta e passatela sulla glassa asciutta. Sembrerà un tronchetto vero. Decorare con fiorellini di zucchero e foglioline di marzapane.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...