Le tue ricerche

Ricerca personalizzata

lunedì 12 dicembre 2011

Strudel di funghi filanti

Strudel di funghi filanti

Ingredienti:

2 patate novelle

2 rotoli di pasta sfoglia fresca

gr 500 di finferli a tocchetti

4 bacche di ginepro

1 spicchio di aglio schiacciato

1 cucchiaio di prezzemolo

Gr 100 di pangrattato

Gr 20 di burro

Sale

Sciogliere 15 gr di burro in una padella, unire l’aglio schiacciato, le bacche di ginepro pestate, i funghi a tocchetti e un po' di sale. Cuocerli a fiamma media per 10’, poi unire il prezzemolo tritato, a questo punto togliere l’aglio e spegnere il fuoco. Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a fettine sottili, lessarle in acqua salata per 5’ dall’ebollizione. Scolarle e farle raffreddare. Sciogliere il burro in un padellino e rosolarvi il pangrattato per 2’. Ricavare dalla sfoglia 4 rettangoli, cospargerli col pangrattato tostato e distribuire su ogni rettangolo patate, funghi e formaggio. Ripiegare i bordi e arrotolare la sfoglia come se fossero dei piccoli strudel. Spennellarli con il tuorlo sbattuto e decorarli con delle striscioline ricavate dalla sfoglia avanzata. Disporli sulla placca ricoperta da carta forno e cuocerli a 200° per 20’.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...